Dal 1885 e dai 18 agli 85
Se pensate che 1885 sia solamente una data di fondazione, state commettendo un errore. 1885 rivela anche la clientela alla quale ci rivolgiamo: dai 18 fino agli 85.
Per soddisfare questa immensa clientela, Ullio deve operare un miracolo continuo. Essere in evoluzione. Euppure mantenere i suoi valori di sempre: il rispetto dell'ambiente, l'aspetto umano e l'amore per la tradizione.
Anche il Monferrato si trasforma da Ullio.
Tutti lo conoscono come un territori di tradizioni e cultura, dove la natura sovrana tra l'incanto delle colline e dei suoi vigneti.
Da noi diventa però realtà industriale, dove il semplice acino d'uva cresce e si trasforma ed arriva fino a voi.
Nei nostri vini troverete queta essenza di modernità e tradizione. Che ci permette di servire tutti gli amanti del vino, dai 18 agli 85. Per loro regaliamo, in ogni singola bottiglia, lo stesso piacere che proviamo noi nel produrlo.
Evitate pure la Geografia, ma non la nostra Storia.
Quanto è vero che mi chiamo Calvo Denis, potete non conoscere il Monferrato. Ma non si può ignorare la Storia di questa terra, e quella della mia famiglia.
Parte da un grande sogno: quello che nel 1885 spinse il bisnonno Franco a creare Ullio. Negli anni, nonno e poi i miei genitori, infine il sottoscritto, abbiamo mantenuto intatti i sentimenti, la cura e la qualità del bisnonno. Solo questo ci ha permesso di diventare un'affidabile, orgogliosa e consolidata realtà produttiva.
Il nostro vino è una dimostrazione d'affetto verso la nostra terra e la nostra gente.
E ora che ci siamo svelati, non potrete che amarci al primo sorso.